PrezzoForte
0
STIAMO SPEDENDO REGOLARMENTE.
Clicca qui per maggiori dettagli
Filtra i prodotti

GAZEBO DA GIARDINO: GAZEBO IN LEGNO, GAZEBO PIEGHEVOLE O GAZEBO IN FERRO? - SCOPRI LE OFFERTE

Gazebo da Giardino ( 1 risultati )

Gazebo da Giardino in Offerta: scegli tra decine di modelli in legno o in ferro, fissi oppure pieghevoli - Confronta caratteristiche e prezzi su Prezzoforte.it

Risultati trovati: 1
Prodotti per pagina:

Disponibile in pronta consegna
Se ordini oggi, affidiamo al corriere Mercoledì 1 Aprile

EUR 90,60 | -27%

EUR 66,14 

Risultati trovati 1
Prodotti per pagina:
Ordina per: Ordina per

Miniguida all'acquisto

Gazebo

Con l’arrivo della bella stagione diventa sempre più gradevole trascorrere del tempo all’aria aperta, tuttavia per ripararsi dal sole delle ore più calde della giornata occorrerà creare una zona d’ombra nella quale semmai consumare un pranzo all’aperto o riposarsi in attesa che cali il sole. Oggi il mercato propone centinaia di offerte gazebo, ma vediamo nel dettaglio cosa occorre valutare prima di effettuare un acquisto.

Dimensioni

Nella scelta di un nuovo gazebo per giardino occorrerà in primo luogo valutare lo spazio disponibile. E’ infatti buona norma, al fine di non “soffocare” eccessivamente il proprio giardino e/o terrazzo, scegliere un prodotto che non ostacoli eventuali passaggi e che si integri alla perfezione con l’ambiente che lo circonda. Le misure dei gazebo possono inoltre fornirci indicazioni sul fattore di forma del prodotto che intendiamo acquistare:

Risulteranno infatti quadrati i Gazebo 2x2, Gazebo 3x3, Gazebo 4x4, etc. Mentre presenteranno una forma rettangolare i Gazebo 3x2, Gazebo 3x4, Gazebo 3x6 (come ad esempio i gazebo per auto), etc.

La Struttura e i Materiali

La scelta della struttura e di conseguenza dei materiali dipende in buona parte dall’utilizzo che intendiamo farne. Se per esempio intendiamo arredare “stabilmente” il nostro giardino sarà preferibile optare per un modello in legno, al contrario, se le nostre priorità dovessero essere comodità di montaggio e leggerezza converrà optare per la versatilità di un modello in alluminio. Ma scopriamo insieme vantaggi e svantaggi dei materiali più diffusi:

Gazebo in legno

Gazebo in legno: si tratta solitamente di strutture molto pesanti ma anche molto solide. Il loro montaggio è di norma più complesso rispetto ad altri modelli, tuttavia la gradevolezza estetica dei gazebi in legno non teme rivali. La parte superiore della struttura è rivestita da specifici teloni per gazebi, anche acquistabili separatamente.

Gazebo in ferro

Gazebo in ferro: come per i gazebo legno, sono anch’essi da considerarsi strutture permanenti. Rispetto ai modelli in alluminio infatti, i gazebi in ferro battuto risultano essere notevolmente più pesanti. Questi modelli prevedono spesso l’utilizzo di un top telo copertura nonché la possibilità di installare teli laterali e addirittura zanzariere e moschiere che mettono al riparo da eventuali ospiti indesiderati.

Gazebo in alluminio: per lo più concepiti per fiere e manifestazioni, sono dotati di una struttura molto leggera. E’ il caso per esempio del gazebo pieghevole che può essere montato e smontato senza l’ausilio di particolari strumenti in meno di 5 minuti.

Gazebo in alluminio
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.