PrezzoForte
0
STIAMO SPEDENDO REGOLARMENTE.
Clicca qui per maggiori dettagli
Filtra i prodotti

CONDIZIONATORI PORTATILI

Condizionatori Portatili ( 2 risultati )

Su Prezzoforte.it trovi un’accurata selezione di Climatizzatori Portatili delle migliori marche in offerta online a prezzi scontati: Argo, Comfee, Zephir, Pinguino De Longhi e Olimpia Splendid.

Risultati trovati: 2
Prodotti per pagina:
A

Olimpia Splendid 
Olimpia Splendid - Condizionatore Portatile 9000 Btu/h (Gas R290) Climatizzatore Classe A Funzione Deumidificatore Telecomando e Timer - 01914 DOLCECLIMA compact 9 P

Olimpia Splendid - Condizionatore Portatile 9000 Btu/h (Gas R290) Climatizzatore Classe A Fun...

Il climatizzatore portatile che raffresca e deumidifica con il minimo impatto sull'ambiente. 2,34 kW di potenza refrigerante in soli 35 cm di larghezza, ideale per essere utilizzato in qualsiasi contesto. Comfort garantito grazie al pratico telecomando e al display touch per impostare facilmente tutte le funzioni.
Disponibile in pronta consegna
Se ordini oggi, affidiamo al corriere Lunedì 6 Aprile

EUR 349,76 | -24%

EUR 265,82 

A

Olimpia Splendid 
Olimpia Splendid - Condizionatore Portatile 12000 Btu/h (Gas R290) Climatizzatore con Pompa di Calore Classe A/A+ Funzione Deumidificatore Telecomando e Timer - 01922 DOLCECLIMA 12 HP P

Olimpia Splendid - Condizionatore Portatile 12000 Btu/h (Gas R290) Climatizzatore con Pompa d...

Olimpia Splendid 01922. Classe efficienza energetica (raffreddamento): A, Classe efficienza energetica (riscaldamento): A+, Consumo di energia per ora (raffreddamento): 1,01 kWh. Colore del prodotto: Nero, Bianco, Tipo di display: LCD. Larghezza: 460 mm, Profondità: 396 mm, Altezza: 762 mm Funzione di ventilazione: 3 velocità di ventilazione regolabili. Può inoltre essere utilizzata la modalità di sola ventilazione. Funzione deumidificazione Funzione Auto: funzionamento automatico che regola il raffrescamento in relazione alla temperatura dell'ambiente, per ottimizzare il consumo energetico. Funzione Sleep: aumenta gradualmente la temperatura impostata e garantisce una rumorosità ridotta per un maggior benessere notturno. Funzione Turbo: Massima velocità di ventilazione. Super fresco. - Capacità di refrigerazione: 2,7 kW(1) - Classe energetica: / in riscaldamento - Potenza sonora: dB (A)64 - Indice di efficienza energetica nominale: EER 2,8(1) - Gas refrigerante: R290 - Telecomando multifunzione - Display LCD - Timer 12h - Pratiche maniglie laterali - Ruote
Disponibile in pronta consegna
Se ordini oggi, affidiamo al corriere Lunedì 6 Aprile

EUR 612,63 | -22%

EUR 477,85 

Risultati trovati 2
Prodotti per pagina:
Ordina per: Ordina per

Miniguida all'acquisto

Condizionatori Portatili

CONDIZIONATORE PORTATILE – COMFORT ALLA PORTATA DI TUTTI

Grazie anche allo sviluppo di nuove tecnologie che promettono un notevole risparmio in bolletta rispetto ai primi modelli offerti dal mercato, oggi l’acquisto di un nuovo condizionatore risulta essere la soluzione migliore per chi desidera trovare rimedio all’afa e alla calura estiva. Tuttavia l’installazione di un condizionatore tradizionale non sempre è la soluzione ideale. In primo luogo perché i condizionatori classici necessitano di una installazione da parte di personale qualificato e questo determina una spesa supplementare da addizionare al costo del prodotto. In seconda istanza poi occorre considerare che questi modelli prevedono sempre una unità esterna e l’installazione di quest’ultima potrebbe per esempio essere vincolata da regolamenti condominiali.

Per fortuna oggi, grazie ai nuovi modelli di condizionatore portatile, il mercato offre una valida alternativa per chi non intende affrontare una spesa onerosa o comunque imbattersi in questo tipo di problemi.

Ma vediamo insieme cosa occorre sapere prima di procedere all’acquisto del miglior condizionatore portatile per le proprie esigenze.

CLIMATIZZATORE PORTATILE INVERTER VS ON/OFF

Si tratta di una differenza sostanziale soprattutto relativamente al piano dei consumi e dell’usura del compressore.
I condizionatori on/off funzionano alla massima potenza fino al raggiungimento della temperatura impostata per poi spegnarsi del tutto fino a che non viene rilevata una variazione tale da riattivare il compressore sempre alla massima potenza. La regolazione della temperatura è quindi garantita da continui cicli di accensione e spegnimento.

I condizionatori inverter prevedono una gestione “ottimizzata” del compressore. Quest’ultima infatti è costantemente calibrata a seconda delle necessità e questo rende possibile una riduzione dei consumi fino anche al 30%. Altri vantaggi del condizionatore inverter sono una minore usura del compressore e tempi di raffreddamento decisamente inferiori rispetto a un modello di condizionatore on / off.

CLIMATIZZATORI PORTATILI POMPA DI CALORE VS SOLO FREDDO

La differenza tra queste due tipologie di condizionatore è sostanzialmente nel condensatore. I modelli solo freddo sono progettati esclusivamente per raffreddare l’aria in estate. I modelli dotati di pompa di calore, invece, grazie all’inversione del loro ciclo termico oltre a raffreddare l’aria in estate sono in grado anche di riscaldarla durante l’inverno. Inoltre, a parità di consumi, un condizionatore dotato di pompa di calore riscalda fino a 5 volte di più rispetto a una stufetta elettrica. Occorre però prestare attenzione al fatto che il rendimento è molto influenzato dalla temperatura esterna. La scelta di un climatizzatore portatile a pompa di calore resta in ogni caso la soluzione migliore in zone dove difficilmente la temperatura scende al di sotto dei 5°C.

TIPOLOGIA MONOBLOCCO VS SPLIT

La differenza questa volta risiede nel posizionamento del condensatore.

Tipologia Monoblocco

I modelli monoblocco sono infatti costituiti da un’unica struttura che contiene anche il condensatore. Questi modelli sono solitamente provvisti esclusivamente di un tubo di scarico che convoglia l’aria calda verso l’esterno come ad esempio una finestra o un balcone.

Condizionatori Split portatili

Nei condizionatori Split portatili invece, il condensatore non fa parte del corpo della macchina e viene collocato esternamente. Solitamente questi modelli risultano essere più performanti e meno rumorosi rispetto ai quelli monoblocco proprio perché il condensatore è posto all’esterno dell’appartamento.

CONDIZIONATORE PORTATILE SENZA TUBO: MITO O REALTA'?

Condizionatori Portatili

Contrariamente a quanto sostenuto da diverse voci online, purtroppo tutti i climatizzatori portatili necessitano di un tubo di scarico per l’aria calda. E’ fondamentale infatti che quest’ultima venga convogliata verso l’esterno attraverso un ciclo termodinamico affinché gli ambienti del proprio appartamento possano essere raffreddati. La maggior parte dei modelli presenta infatti un flessibile adibito a questo scopo.

condizionatore ad acqua

Esistono tuttavia alcuni modelli di condizionatore ad acqua come Xfetto di Argo che rappresentano un punto di incontro tra un modello fisso e un condizionatore portatile senza tubo a vista. Tuttavia questi apparecchi devono necessariamente essere montati su muri perimetrali o comunque collegati all’impianto idrico e quindi non sono assolutamente da considerarsi portatili.

FUNZIONE DEUMIDIFICATORE PORTATILE

Oggi buona parte dei condizionatori portatili in commercio è dotata della funzione deumidificazione. Questo perché un ambiente eccessivamente umido aumenta notevolmente la percezione del caldo rendendolo particolarmente insopportabile.

POTENZA REFRIGERANTE

Così come accade per i condizionatori fissi, anche per quelli portatili è necessario prendere in considerazione la grandezza degli ambienti ai quali sarà destinato prima dell’acquisto. La potenza refrigerante è espressa in BTU/H e più sarà alto questo valore, più potente sarà la capacità di raffreddamento.
Sebbene il calcolo relativo al dimensionamento dei condizionatori dovrebbe avvenire ad opera di un tecnico qualificato, è buona norma sapere che il valore minimo da prendere in considerazione è circa 340 BTU per metro quadro.

RUMOROSITÀ

Contrariamente a quanto spesso avviene, la rumorosità è un elemento da non trascurare assolutamente nella scelta di un nuovo condizionatore. Occorre quindi prestare particolare attenzione al livello di rumorosità presente nella scheda del prodotto ed espresso in decibel. Quest’ultimo valore deve essere compreso nel caso specifico dei condizionatori portatili tra i 40 e i 50 db.

condizionatore portatile

Proprio per questo Pinguino delonghi presenta sotto il nome di Pinguino Silent una linea specifica di condizionatori portatili silenziosi.

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy.